Indietro

Leonardo, Alfiere dei lupi e della Repubblica

Sergio Mattarella nomina Leonardo Filiaci Alfiere della Repubblica

Il 17enne Leonardo Filiaci insignito da Mattarella per il suo impegno, con "Il branco del Cattaneo", in difesa del lupo e contro il bracconaggio

BIBBONA — Leonardo Filiaci, bibbonese e studente dell'Istituto agrario Cattaneo di Cecina, è da ieri un Alfiere della Repubblica Italiana, insignito ieri a Roma dal Presitente Sergio Mattarella insieme ad altri 28 giovani.

Filiaci, che compirà 18 anni a maggio, è stato insignito di questa prestigiosa onorificenza perché "impegnato - si legge nella motivazione - nella difesa del lupo, specie simbolo nel nostro Paese, la cui sopravvivenza è minacciata, tra l'altro, da una difficile convivenza con gli allevatori. Insieme a un gruppo interclasse ha fondato 'Il branco del Cattaneo', che si è reso protagonista di concrete azioni antibracconaggio. Studia zootecnia e svolge attività formative con i bambini della scuola primaria per far crescere la cultura della legalità ambientale".

L'azione di Filiaci e compagni, portata avanti con passione e determinazione, è supportata dal Wwf.

(Foto da Fb, Veronica Pecci)

Fotogallery

Videogallery


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it