Indietro

Folle inseguimento a caccia dei ladri

Erano stati notati in sella ad una moto girare con fare sospetto a Collemezzano. All'arrivo dei carabinieri sono fuggiti a tutta velocità

CECINA — E' stata la segnalazione di un solerte cittadino a far scattare l'operazione di ieri. Ma quando i carabinieri sono arrivati a sirene spiegate in via Metauro, i due sono partiti a velocità folle verso la 206.

Davanti la moto con in sella i due presunti ladri, visti poco prima aggirarsi con fare sospetto fra le case di Collemezzano, dietro i carabinieri in auto, per un inseguimento in piena regola. Finché l'uomo alla guida della moto non ha sbandato ed è finito a terra. 

Mentre il guidatore ha ripreso la moto ed è ripartito, il passeggero si è dato alla fuga nei campi. I carabinieri, però, sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in caserma per accertamenti. Si tratta di un italiano, riporta stamane Il Tirreno, che ora dovrà dare spiegazioni su quella rocambolesca fuga e sull'identità del suo compare.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it