Indietro

Lippi ha varato la nuova giunta

Il rimpasto si era reso necessario con le dimissioni di Federico Cartei. Danilo Zuccherelli si occuperà di promozione della salute e del benessere

CECINA — Dopo le recenti dimissioni di Federico Cartei per impegni professionali, il sindaco Samuele Lippi ha nominato un nuovo assessore alla Promozione della salute e del benessere. Si tratta di Danilo Zuccherelli, in passato direttore sanitario dell'azienda sanitaria e ultimamente consigliere della Fondazione Casa Cardinale Maffi. Ieri la presentazione della nuova giunta.

A Zuccherelli anche le deleghe alle politiche della salute e alla tutela degli animali, mentre il sindaco si è riservato le competenze relative a sanità, opere pubbliche, polizia municipale, bilancio, personale, tributi e sport. 

Sempre ieri è stata annunciata la proposta di candidare Nicola Imbroglia alla presidenza del consiglio comunale, dopo le recenti dimissioni per motivi personali di Luigi Valori. “Ci auguriamo - hanno spiegato il sindaco Lippi e l’assessore Costantino - che la proposta della maggioranza venga accettata durante il prossimo consiglio, sia per la sua professionalità che per le sue capacità. Si tratta di una figura di riferimento, di equilibrio e garanzia, che conosce bene la macchina amministrativa. Un ragazzo giovane e in gamba che potrà contribuire positivamente al lavoro di tutto il gruppo nel rispetto delle regole e delle opposizioni”. 

Per sostituire Imbroglia quale capogruppo Pd in consiglio comunale, è stata nominata la consigliera Meris Pacchini. Mentre entra in consiglio, vista l’uscita di Luigi Valori, anche Beatrice Bensi. Non solo, il consigliere Massimo Gentili dei Dem è stato nominato coordinatore consiliare della maggioranza. 

“Innanzitutto - ha sottolineato il sindaco Lippi - un doveroso ringraziamento va a Luigi Valori per il lavoro svolto in questi 4 anni. Auguri poi a Meris Pacchini, nominata per le sue capacità e qualità e a Beatrice Bensi che ha sempre seguito e partecipato a tutti i consigli comunali. Un augurio di buon lavoro anche a Massimo Gentili che grazie a questo nuovo incarico rafforzerà sicuramente le relazioni sia all’interno del gruppo consiliare che all’interno del gruppo consiliare di maggioranza". 

"Quanto al nuovo assessore - ha proseguito il sindaco - si tratta di una persona dalla professionalità indiscussa, che ha sempre sostenuto e collaborato con la nostra squadra. Un uomo dalle grandi doti umane, di grande umiltà ed esperienza, che ha ricoperto incarichi davvero autorevoli. Un investimento, sono certo, per il futuro del nostro ospedale e per la sanità di tutto il territorio. Insieme renderemo applicabile il Pal (Piano attuativo locale), un documento programmatico di riferimento per la sanità ed i servizi socio-sanitari. Porteremo avanti la costituzione della nuova Società della salute, ci occuperemo di prevenzione e della tutela degli animali a 360 gradi”. 

“Cercherò di dare al meglio il mio contributo all’amministrazione - ha detto il nuovo assessore Zuccherelli ringraziando il sindaco per la nomina - per portare risultati tangibili in questo ultimo anno di mandato e per dare quel valore aggiunto alla salute e al benessere dei cittadini. Conosco già la squadra ma da ora la frequenterò molto più assiduamente”.

Di seguito, gli assessori attuali e la ripartizione delle deleghe in giunta.

Giovanni Salvini, assessore a Valorizzazione culturale della comunità. Deleghe: cultura, istruzione, pari opportunità, infanzia, giovani, gemellaggio, archivi, digitalizzazione, servizi demografici, eventi.

Lia Burgalassi, asessora a Benessere della comunità. Deleghe: cooperazione, politiche della casa, partecipazione e trasparenza, politiche del lavoro, protezione civile, decoro urbano.

Antonio Giuseppe Costantino, assessore a Turismo, ambiente, attività produttive. Deleghe: turismo, società partecipate, smart city, mobilità e trasporto pubblico, attività produttive, agricoltura, caccia e pesca, ambiente, green economy, commercio.

Sabrina Giannini, assessora a Sviluppo sostenibile. Deleghe: urbanistica, demanio, edilizia privata, patrimonio, accessibilità. 

Danilo Zuccherelli, assessore a Promozione della salute e del benessere. Deleghe: politiche della salute, tutela degli animali.

Come detto, al sindaco Samuele Lippi restano in carico le deleghe a sanità, opere pubbliche, polizia municipale, bilancio, personale, tributi e sport.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it