Indietro

Taglio del nastro per due aule polivalenti

Due nuovi spazi per le attività dei bambini alle scuole primarie Collodi e Guerrazzi. In corso di realizzazione anche quella alle scuole Marconi

CECINA — Sono state inaugurate questa mattina le due nuove aule polivalenti realizzate al servizio delle scuole primarie Collodi a Marina di Cecina e alle scuole Guerrazzi. 

Il sindaco Samuele Lippi e il vicesindaco ed assessore all’Istruzione Giovanni Salvini hanno partecipato al taglio del nastro (e dei palloncini) insieme al dirigente dei due circoli Carmine Villani, le insegnanti e gli alunni dei due plessi. 

I due spazi, strutture in legno, sono stati realizzati grazie alle risorse arrivate con il decreto Sblocca Scuole: l’investimento è stato di circa 200mila euro per edificio. Una terza aula polivalente è in corso di realizzazione per la scuola primaria Marconi di San Pietro in Palazzi e sarà pronta all’inizio dell’anno nuovo. Le aule potranno essere utilizzate per attività varie, motoria ma non solo. 

A Marina ad esempio l’aula ha già ospitato il saggio di musica. “Questi spazi rivestono una forte valenza nella scuola d’oggi - ha sottolineato il vicesindaco Salvini -, rispondono alla necessità di una didattica flessibile e permettono ai bambini sviluppare il proprio protagonismo declinando il linguaggio nelle sue varie forme”. 

“Abbiamo investito molto nelle scuole in questi anni - ha aggiunto il sindaco Lippi -, sul fronte della sicurezza prima di tutto, ma anche su quello degli spazi. Queste due nuove aule polivalenti sono un tassello ulteriore, così come lo sono i laboratori e la mensa all’interno delle due sedi della scuola media Galilei”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it