Indietro

Travolto e ucciso dal treno in corsa

Tragico incidente la linea Tirrenica, all'altezza di San Pietro in Palazzi. Ipotesi suicidio. Disagi e ritardi nella circolazione

CECINA — Il cadavere di un uomo, investito da un treno regionale, è stato recuperato poco dopo le 20 lungo la ferrovia Roma Livorno Pisa all'altezza di San Pietro in Palazzi, in corrispondenza di via Confalonieri.

Sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri, che hanno avviato le indagini del caso. La circolazione ferroviaria è stata sospesa tra Vada e Cecina a partire dalle 19,50 e sono stati attivati bus sostitutivi tra Cecina e Pisa e viceversa. Alle 22 la circolazione ferroviaria è stata riattivata su un solo binario.

L'uomo, non ancora identificato, si sarebbe suicidato. Il macchinista del treno ha raccontato di aver azionato il freno non appena lo ha visto sui binari, ma l'impatto è stato inevitabile.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it