Indietro

Tre premi per giovani innovatori

Il vento delle idee è un concorso di idee imprenditoriali pensato per giovani dai 16 ai 35 anni. I migliori progetti del contest saranno finanziati

ROSIGNANO M.MO — E’ aperto fino al 16 luglio il Contest Giovani Innovatori 2017 Il Vento delle Idee, promosso dal Comune di Rosignano Marittimo con Anci Toscana. Si tratta di un concorso di idee imprenditoriali pensato per giovani dai 16 ai 35 anni, ai quali viene offerto un percorso di accompagnamento per la realizzazione di un progetto che abbia ricadute sul territorio di Rosignano.

In palio ci sono 3 premi dell'importo di 2mila 500, 1500 e 1000 euro, che saranno attribuiti ai migliori tre progetti vincitori del contest.

Le proposte si dovranno focalizzare su tre settori: Creatività-Arte-Cultura nell'ottica di creare nuove opportunità di lavoro e sviluppare la partecipazione dei cittadini alle iniziative culturali e artistiche; Digital innovation e servizi ai cittadini al fine di sviluppare e migliorare i servizi della Pubblica Amministrazione con soluzioni tecnologiche innovative; Economia circolare per ridurre i rischi ambientali valorizzando i rifiuti e il riuso dei
prodotti a "fine vita".

Infatti il contest è pensato per favorire lo sviluppo di una cultura dell'innovazione che possa concretizzarsi in start up e in nuove forme di organizzazione creativa, contribuendo a sensibilizzare il territorio sulle tematiche collegate alle tecnologie digitali e ai nuovi modelli di business.

I giovani, singolarmente o in gruppi (massimo 3 persone), devono presentare la candidatura entro il 16 luglio.

Sul sito di Anci Toscana, è possibile scaricare il bando con tutti i dettagli per fare domanda, il manuale di candidatura per le idee imprenditoriali, che riporta alcuni esempi e un glossario, e inviare il progetto on line.

Chi avesse un’idea e volesse maggiori informazioni può scrivere all’indirizzo mail giovaniinnovatori@comune.rosignano.livorno.it.

Le idee ricevute saranno sottoposte a una prima selezione; quelle ritenute più promettenti e meritevoli potranno accedere alla seconda fase, in cui dovranno essere trasformate in un progetto di sviluppo imprenditoriale o professionale, secondo procedure illustrate durante le attività di formazione.

I candidati potranno contare sull'apporto dei soggetti sostenitori del progetto: Armunia, Prana Ventures, Rea Impianti, Incubatore di Rosignano, Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, i professionisti Antonio Ficai e Marcello Marzano. La consegna dei premi avverrà entro la fine dell’anno, in occasione dell’evento di chiusura del contest.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it