Indietro

Nuova centrale per il parco industriale

Più piccola, verde, efficiente: intesa per la nuova centrale del Parco industriale di Rosignano. E' stata annunciata dal presidente Enrico Rossi

ROSIGNANO MARITTIMO — Cambia pelle la centrale elettrica che fornisce vapore ed energia elettrica all'interno del parco industriale di Rosignano. Questo, grazie all'accorpamento delle due centrali elettriche esistenti, che darà vita a un'unica centrale moderna con elevate prestazioni energetiche ed ambientali. La Giunta regionale ha dato l'intesa finale per l'autorizzazione ambientale sulla nuova centrale che avvantaggerà Solvay (che investe 40 milioni), ma anche altre realtà come Ineos ed Innovyn.

"Si tratta di un intervento di efficientamento energetico che manterrà la competitività del sito e la salvaguardia ambientale – ha detto Rossi - .L'accorpamento delle due centrali permetterà di produrre vapore in maggiore sicurezza e di mettere Solvay nella condizione di poter partire con ulteriori investimenti industriali".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it