Indietro

Scadenza Tari, il versamento della prima rata

Si dovrà versare entro il 30 maggio il primo acconto della tassa sui rIfiuti. Si potrà pagare a rate o in unica soluzione

ROSIGNANO MARITTIMO — Si dovrà versare entro il 30 maggio il primo acconto (30%) della tassa sui rifiuti. Le scadenze, deliberate dal Consiglio Comunale di Rosignano Marittimo per il periodo d’imposta 2018 sono: il 30 maggio la prima o unica rata, il 31 luglio il secondo acconto (30%) e il primo ottobre il saldo. L’Ufficio Tributi del Comune di Rosignano Marittimo informa che sono in fase di recapito al domicilio dei contribuenti le informative di pagamento, con allegati i documenti che riportano l’importo da corrispondere per l’anno in corso.

Il versamento dell’imposta si può effettuare in un’unica soluzione entro il 30 maggio, utilizzando l’allegato modello F24 “rata unica”, oppure in tre rate utilizzando di volta in volta i modelli F24 relativi a ciascuna scadenza: 30 maggio 2018, 31 luglio 2018, primo ottobre 2018.

Il pagamento degli F24 si può effettuare presso tutti gli sportelli delle banche e di Poste Italiane, presso le strutture autorizzate le e tabaccherie aderenti a Banca ITB.

Per poter fruire delle agevolazioni per grave disagio economico-sociale è indispensabile presentare la richiesta su apposito modulo entro il 31 luglio 2018.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it