Indietro

Spiagge e scogli ripuliti da chili di rifiuti

Successo e partecipazione per le quattro giornate di "Puliamo l'Europa" messe in atto a Castiglioncello, Rosignano Solvay e Gabbro. Premiati i ragazzi

ROSIGNANO — Decine di sacchi di rifiuti, centinaia di persone coinvolte, tra cui i ragazzi delle scuole medie, decine le associazioni del territorio che hanno contribuito alla riuscita dell’iniziativa Puliamo l’Europa. Le 4 giornate promosse nel mese di maggio dal Comune con la collaborazione di Rea Spa e l’organizzazione di varie associazioni del territorio a Castelnuovo della Misericordia, Rosignano Solvay, Castiglioncello, Gabbro hanno contribuito a rafforzare la consapevolezza della salvaguardia degli habitat naturali e dell’ambiente, in linea con gli obietti della campagna europea “Let’s clean up Europe – Puliamo l’Europa”.

In particolare nella giornata del 12 maggio sulle spiagge e gli scogli di Castiglioncello i volontari dell’associazione Sea Sheperd hanno raccolto 80 chili di materiale (tra mozziconi di sigarette, polistirolo, residui di plastica, bottiglie di vetro, tappi e sacchetti, cavi, fili e galleggianti da pesca, dischetti filtro), mentre la pulizia sul lungomare Colombo a Rosignano Solvay il 19 maggio ha fruttato quindicina di sacchi di rifiuti con materiali plastici, imballaggi e bottiglie. 

Contemporaneamente si è tenuta presso il circolo CRAL Solvay (Ciri6) la premiazione di tre disegni delle scuole medie di Rosignano Solvay sul tema “mare e ambiente”, con l'assegnazione di una borsa di studio da parte dell'associazione Giacomo onlus. 

Le associazioni dei cacciatori con la Pro Loco il 13 maggio hanno raccolto sul Poggio Pelato molti rifiuti, tra i quali plastica, vetro, ferro e oggetti abbandonati (come un bagno completo, un motorino, bossoli di cartuccia). A Gabbro infine il 26 maggio adulti e bambini hanno raccolto piccoli rifiuti (tra i quali molti mozziconi di sigaretta) nel paese e nel parco Collecchi.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it