Indietro

Lutto cittadino per i funerali di Martina Rossetti

Il Comune di Bibbona proclamerà il lutto cittadino per i funerali della donna di 42 anni morta a seguito dell'esplosione nella propria abitazione

BIBBONA — Il Comune di Bibbona proclamerà il lutto cittadino il giorno dei funerali di Martina Rossetti, la donna di 42 anni che ha perso la vita a causa delle gravi ferite riportate nell'esplosione della propria abitazione in via Ederle, a La California, a causa di una fuga di gas.

Oggi si svolgerò l'autopsia e il corpo sarà poi restituito alla famiglia per le esequie che si svolgeranno nella giornata di domani.

"Domani pomeriggio, alle 14.30 nella Chiesa di Nostra Signora di Fatima, in località La California, porteremo il nostro ultimo saluto a Martina Rossetti, la giovane mamma che non è sopravvissuta al crollo della palazzina. Un evento che ha scosso profondamente l’intera comunità e, nell’ottica di interpretare il comune sentimento di vicinanza e solidarietà ho deciso di proclamare il lutto cittadino per la giornata di domani, sabato 9 novembre, in segno di rispetto e partecipazione al profondo dolore della famiglia e dell’intera comunità locale", ha detto il sindaco Massimo Fedeli.

"La bandiera comunale sarà esposta a mezz’asta e sono vietate attività ludiche e ricreative oltre ad ogni altro comportamento che contrasti con il carattere luttuoso della cerimonia o con il decoro urbano".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it