Indietro

Martina non ce l'ha fatta, ha lottato 42 giorni

Martina Rossetti (foto da FB)

Coinvolta nell'esplosione di una villetta il 22 settembre scorso, era ricoverata da allora nel reparto grandi ustionati di Cisanello, a Pisa

BIBBONA — Martina Rossetti, 40 anni, ricoverata nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Cisanello di Pisa dal 22 settembre scorso, non ce l'ha fatta. Troppo gravi le ferite riportate quel drammatico giorno nell'esplosione della villetta in cui viveva, alla California.

A dare la notizia il sindaco di Bibbona, Massimo Fedeli, con parole di profonda commozione. "Una giornata triste, quella di oggi - ha scritto il primo cittadino -. La giovane Martina non ce l'ha fatta. E’ superfluo dire che qualsiasi parola ora sarebbe inutile e poco rappresentativa del mio stato d’animo e di tutta la comunità di Bibbona". 

"Ci siamo stretti intorno alla famiglia dal primo istante dopo il tragico incidente - ha aggiunto Fedeli -, sperando in notizie confortanti dall’ospedale nel quale era ricoverata. Non sono arrivate. Mi piace pensare che abbia smesso di soffrire, e che ora tutto il bene e l’amore che aveva ancora da offrire resteranno serbati nel cuore del piccolo Samuele. Oltre alle mie condoglianze alla famiglia, offro la mia piena disponibilità a qualunque esigenza dovesse sopraggiungere. Riposa in pace. Ciao Martina".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it