Indietro

Investimento mortale lungo la ferrovia Tirrenica

L'incidente sulla tratta fra Quercianella e Castiglioncello. Circolazione dei treni interrotta. E' il secondo investimento sui binari in poche ore

LIVORNO — Un altro tragico incidente mortale questa mattina lungo la ferrovia in Toscana, questa volta sulla Tirrenica, dove un uomo ha perso la vita al passaggio di un convoglio. L'incidente è avvenuto attorno alle 8 fra le stazioni di Quercianella e Castiglioncello.

Sul posto sono intervenuti gli agenti Polfer e sono in corso gli accertamenti di rito da parte dell'autorità giudiziaria. 

La circolazione dei treni è stata temporaneamente sospesa in entrambe le direzioni, fra le stazioni di Livorno e Vada, fino alle 10,30 quando è stato riaperto un binario. La situazione è tornata alla normalità alle 11,10. Disagi per i viaggiatori. Tra Cecina e Livorno sono entrati in servizio 17 autobus per fare la navetta tra le due stazioni.

Ieri un altro incidente è avvenuto lungo la linea ferroviaria Pisa-Firenze, dove a morire è stato un anziano travolto da un convoglio nei pressi della stazione di Empoli (Il treno lo investe, muore sui binari).


Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it