Indietro

"Rigassificatore, non è ancora finita"

Il comitato per il "No al rigassificatore di Rosignano" sta valutando la presentazione di un appello incidentale da presentare al Consiglio di Stato

ROSIGNANO M.MO — "Come era ipotizzabile il colosso Edison non poteva certo arrendersi rispetto alla sconfitta subita nei ricorsi presentati contro il rigassificatore dal Comitato del no e dal Comune di Rosignano. Ed allora ha presentato ulteriore appello al Consiglio di Stato contro le sentenze ad essa sfavorevoli", spiega il comitato" noterminalgas"

Il Comitato sta valutando "La presentazione di “ un appello incidentale” da presentare a sua volta per contrastare le posizioni di Edison e riproporre e riprendere anche quelle argomentazioni che non erano state accettate, o erano comunque state trascurate nel giudizio del TAR del Lazio. Ad oggi le risorse economiche a disposizione del Comitato consentono di far fronte alle prime spese per avviare questo ulteriore procedimento ma non saranno sufficienti a coprire per intero la pratica del controricorso, se la scelta del Comitato sarà quella di procedere. Si dovrà ricorrere ad un nuovo auto-finanziamento".

Il Comitato aggiunge che, "dopo consultazione della propria base, non mancherà di fare la propria parte. Richiama però la necessità che la politica entri decisamente in gioco, con una unità di intenti fra quanti, forze politiche ed Amministrazione Comunale, si sono palesamente pronunciati contrari al progetto Edison in tutte le sue versioni. Una posizione unitaria, forte, decisa, scevra da vani distinguo od infingimenti , che vada a costituire un punto fermo rispetto anche ad eventuali future scelte che potrebbero essere assunte a livello statale"

Intanto è convocata l’Assemblea del Comitato mercoledi 13 novembre, ore 21.15, presso il Centro Rodari a Rosignano Solvay.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it