Indietro

Iniziati i lavori per il laboratorio musicale

Il rendering del progetto finale

Avvio dei lavori per la realizzazione di "Music Box" presso l'area del centro "Le Creste". Si tratta del progetto di riqualificazione del centro

ROSIGNANO MARITTIMO — Nell’ambito del progetto di riqualificazione del centro di Rosignano Solvay  sono in avvio i lavori per la realizzazione di “Music Box”, un laboratorio per la creazione musicale che sorgerà al posto degli spogliatoi dell’ex tamburello in via della Costituzione. 

Il progetto comprende infatti la demolizione del vecchio edificio e la ricostruzione di una nuova struttura di fronte al centro culturale “Le Creste”. 

E’ iniziato l’allestimento del cantiere con la recinzione di tutta l'area intorno all'immobile esistente, compresa l’occupazione di una piccola parte del parcheggio pubblico adiacente. L’intervento non comporta modifiche alla viabilità su via della Costituzione, né agli accessi per il centro “Le Creste”.

L’attuale edificio sarà demolito per la realizzazione di una nuova struttura su un unico piano, con parti in legno a copertura piana e ingresso di fronte alla caffetteria del centro “Le Creste”. 

All’interno saranno ricavati quattro locali insonorizzati destinati alle band locali: sala prove/relax, sala registrazione, sala regia e sala batteria. Saranno anche allestite strutture mobili o semi-mobili per ospitare eventi di animazione sociale (contest di musicisti locali, spettacoli interattivi con il pubblico, street show di musica-sport) e per supportare all’esterno l’ascolto in cuffia della musica.

I lavori vengono eseguiti dal raggruppamento temporaneo di Imprese composto da Martino Costruzioni spa di Fornacette (Pi), Campigli Legnami sas di Empoli (Fi) e LU.MAR. Impianti di Livorno, per un importo complessivo di 637mila euro ed avranno una durata di circa 10 mesi.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it