Indietro

Sportelli diffusi per l'accesso ai servizi

Approvato il progetto Comune vicino. Obiettivo: avvicinare amministrazione e territorio e garantire ai cittadini il più ampio accesso ai servizi

ROSIGNANO MARITTIMO — La giunta comunale ha approvato il progetto Comune Vicino, che prevede sportelli diffusi a garanzia di un accesso quanto più ampio possibile ai servizi comunali

Il progetto prevede che i cittadini possano usufruire di una vasta gamma di servizi e dell’assistenza nell’accesso a quelli presenti online sul sito del Comune di Rosignano Marittimo tramite uffici – in parte già attivati – presenti in ogni frazione.

Nello specifico sarà possibile richiedere agli sportelli i servizi legati all’accesso digitale alla Pubblica Amministrazione (per esempio l’attivazione dello SPID) e alla sanità pubblica (come l’attivazione della Tessera Sanitaria, la stampa delle analisi mediche e il cambio medico online), ma anche il supporto per usufruire di tutti i servizi online del Comune di Rosignano Marittimo.

“Sviluppare il progetto Comune Vicino, – afferma il Sindaco Daniele Donati, – è un passaggio basilare della nostra azione amministrativa ed è importante procedere sin da subito. Per noi è fondamentale rafforzare i servizi di prossimità, soprattutto nelle frazioni collinari, tenendo uno sguardo verso i cittadini in difficoltà. L’Amministrazione ha mosso i primi passi in questa direzione, recuperando quanto cominciato nella scorsa legislatura con l’intenzione di svilupparlo e potenziarlo in modo deciso”.

In questo senso Comune Vicino è in continuità anche con gli obiettivi della Transizione al Digitale, che permette ai cittadini di accedere a oltre cinquanta servizi online sul sito del Comune di Rosignano Marittimo tramite il portale https://rosignanomarittimo.comune-online.it/, presentando istanze e seguendone l’iter in tempo reale.

Al momento gli sportelli già attivi sul territorio sono le Botteghe della Salute di Castelnuovo della Misericordia e di Nibbiaia, oltre al Polisportello a Rosignano Marittimo, ma il progetto prevede nei prossimi mesi un ampliamento dell’offerta sia in termini di servizi, sia riguardo al numero delle postazioni, con l'obiettivo di garantire una diffusione completa sul territorio.

“Il progetto Comune Vicino, fortemente voluto dal Sindaco Donati – commenta l’assessore all’Innovazione Beniamino Franceschini, – è un impegno strategico per l’Amministrazione, perché consente di ridurre le distanze con il territorio e di portare i servizi direttamente nelle frazioni, all’insegna di un percorso di decentramento che semplifichi le pratiche, intercetti i bisogni e garantisca i diritti dei cittadini alla partecipazione e all’accesso”.

L’iniziativa, inoltre, sarà accompagnata in autunno da una serie di incontri pubblici per la presentazione alla cittadinanza del progetto e dei servizi erogabili dagli sportelli avviati e in corso di attivazione.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it